Un brindisiQualcuno potrebbe pensare: "due chitarre e una capanna"...

In realtà, al di là delle canzoni che suoniamo, siamo attrezzati e preparati per qualsiasi tipo di situazione: dalla festa in piazza in cui è richiesto un impianto potente al matrimonio in cui bisogna permettere ai bisnonni di ascoltare il tintinnio dei bicchieri salvo poi permettere ad amici e parenti di scatenarsi (ma solo nei momenti "giusti"!!), alla cena aziendale in cui, oltre a divertirsi è magari necessario avere gli spazi le attrezzature giuste per la presentazione di prospetti e discorsi...

Un repertorio più rock per pub e birrerie...Da anni suoniamo nelle piazze, nei pub, nei ristoranti o addirittura nelle case di persone che desiderano creare la giusta atmosfera per un'occasione particolare o semplicemente far festa.

La zona dove siamo più conosciuti è senza dubbio Varese, ma ci capita spesso di spostarci anche nelle province vicino alla nostra (Milano, Como, Verbania e Novara su tutte)...

Ciascuna "serata" è diversa dall'altra e organizzata in modo mirato e con le attrezzature "giuste" (luci, impianto audio, radiomicrofoni, videoproiettore, etc.) e concordate in base anche alle caratteristiche logistiche degli ambienti dell'evento. Luci e musica non saranno di certo un problema per la tua festa, nemmeno se questa preveda nel bel mezzo un discorso del capo o una presentazione in powerpoint!

Se molte delle situazioni elencate lasciano ampia libertà alle nostre scelte artistiche e non vi è quindi grande necessità di preliminari organizzativi, altri casi possono richiedere un impianto organizzativo ben diverso. Un esempio concreto può essere quello dei...

Matrimoni...

La musica durante e dopo la cerimonia è spesso un grosso problema per gli sposi...

Premettiamo che su internet troverete centinaia di pagine dedicate all'argomento: una semplice caratteristica comune alla maggior parte di queste pagine e che si può individuare senza grosse difficoltà è che ogni matrimonio è diverso dall'altro...

Durante la cerimonia, sia che si tratti di una cerimonia civile che religiosa, spesso veniamo chiamati per cantare e accompagnare canzoni con le nostre chitarre, canzoni che, proprio perché siamo due chitarristi, escono dal repertorio standard della maggior parte dei musicisti che suonano ai matrimoni e per le quali veniamo talvolta contattati anche solo per completare un quadro musicale già preimpostato. Alcuni esempi di simili brani possono essere l'Hallelujah di Leonard Cohen (nella versione di Jeff Buckley) o Io ti prendo come mia sposa di Claudio Baglioni...

Pensando all'intrattenimento post cerimonia, le scelte che gli sposi effettuano per prime influenzano direttamente e in modo incisivo quello che poi è l'intrattenimento musicale: non si può pensare alla musica senza pensare alla logistica e alle scelte del ristorante, della location dell'evento (spesso vengono scelti i laghi della nostra amata provincia di Varese, in particolare il lago maggiore...), alle tempistiche del servizio fotografico, così come non si può trascurare l'ora della cerimonia nuziale, tutti fattori che influenzano ampiamente il nostro ruolo nell'intrattenimento degli invitati...

Pensando ad un pranzo presso un ristorante ci sono momenti che abitualmente vengono sottolineati dalla musica e dalle scelte musicali, su tutti:

  • l'arrivo degli sposi al ristorante
  • l'ingresso degli sposi nella sala da pranzo (una delle nostre canzoni preferite per questo momento è Your Song di Elton John che puoi ascoltare nella nostra sezione Demo)
  • il taglio della torta
  • il lancio del bouquet

Il primo ballo degli sposi: assolutamente da accompagnare con della buona musica dal vivo!Invece altri momenti dipendono moltissimo secondo noi, oltre che dalle mere scelte musicali, da quel qualcosa in più che può fornire un'interpretazione musicale convincente e dal vivo:

  • il primo ballo, il classico lento che gli sposi possono ballare stretti l'uno all'altra guardandosi negli occhi
  • la canzone del cuore che ha permesso loro di conoscersi
  • la canzone che lo sposo o la sposa vogliono dedicare al proprio amore, magari cantandola davanti a tutti...

E' facile immaginare quanto queste situazioni che richiedono un alto grado di personalizzazione richiedano che chi si occupa dell'intrattenimento musicale si coordini in modo adeguato durante il pranzo / cena / rinfresco di nozze con le altre figure implicate (fotografo, maitre, etc.) evitando per esempio volumi eccessivi durante la degustazione delle portate, ma che soprattutto possa prestare la massima attenzione alla preparazione dell'evento:

  • seguendo, identificando e comprendendo le esigenze degli sposi
  • fornendo adeguati suggerimenti basati sulla logistica e sulle scelte già operate (per esempio rinfresco all'esterno e pranzo all'interno del ristorante...)
  • rendendosi disponibile ad incontri anche multipli per la personalizzazione della scaletta o per la personalizzazione dell'evento, magari anche presso il ristorante, la villa o in generale la location scelta dagli sposi, specie se non troppo distante dalla nostra amata Varese...

Vi sono aspetti virtualmente infiniti da considerare per ogni situazione tra cui anche questioni tecniche - per esempio la necessità di allestire una doppia postazione musicale, piuttosto che dover posizionare casse aggiuntive in più locali - per i quali possiamo venire incontro alle esigenze degli sposi risolvendo quelli che per altri potrebbero essere veri e propri problemi.

Vai all'inizio della pagina