Non chiamare qualcuno per un evento scegliendolo a "scatola chiusa"... Noi siamo assolutamente disponibili a qualsiasi confronto dal vivo, live, presso il nostro studio a Ternate, in provincia di Varese in cui ti possiamo far sentire concretamente quello che suoniamo e soprattutto COME lo suoniamo...

Alcune delle canzoni che trovi in questa pagina sono state registrate direttamente presso la nostra sala prove e rappresentano quella che è una situazione ideale, simile alla sala d'incisione, situazione che per ovvi motivi non è assimilabile al 100% a quello che è una situazione "live"...

Le canzoni registrate nel 2011 alla festa di SOS dei Laghi di Travedona Monate sono invece state registrate rigorosamente dal vivo, in presa diretta dal mixer... Questo tipo di registrazione, pur avvicinandosi per feeling all'esecuzione live, non rende comunque giustizia della reale resa della serata perché non permette di capire quella che è la reale percezione del pubblico dell'evento che, come l'esecuzione dei musicisti, è influenzata molto dall'acustica del luogo, nella fattispecie un tendone da circo...

 

Aneddoti sulle canzoni...

La copertina del singolo di Your Song del 1970Elton John - Your Song

Scritta da Elton John (musiche) e da Bernie Taupin (parole) è una canzone uscita come singolo nel 1970. E' una canzone talmente famosa, reinterpretata e amata che esiste una sua pagina apposita su Wikipedia!

E' una canzone perfetta per il pianobar e per le situazioni romantiche. Per la sua dolcezza e delicatezza, molti sposi ce la chiedono come brano da usare all'ingresso nel ristorante...

Esistono centinaia di versioni di questa splendida canzone: se è vero che la nostra versione somiglia abbastanza all'originale, una di quelle che ci è piaciuta di più è quella cantata nel film Moulin Rouge da Ewan McGregor, che si rivela a sorpresa, oltre che un ottimo attore, un cantante capace di emozionare...

 

La mia banda suona il rock - Copertina dell'albumIvano Fossati - La mia banda suona il rock

Singolo uscito nel 1979 per il lancio dell'omonimo album, è la canzone probabilmente più popolare di Ivano Fossati, anche se sicuramente rappresenta ben poco l'opera di questo grande artista.

E' una canzone conosciuta da praticamente tutti, grazie anche al recente rilanco dovuto all'interpretazione di Laura Pausini e che permette di scatenarsi cantando e ballando.

La faccenda ironica per l'autore della popolare canzone (...e della canzone popolare... :) ) è che probabilmente in pochissimi, pur cantandone a squarciagola le parole, vanno oltre l'aspetto prettamente "ludico" della canzone: prestando attenzione al testo, questo secondo noi presenta una sorta di critica al rock apparentemente decantato... Dopo una serie di strofe "sborone" in cui il rockettaro protagonista del brano afferma la propria capacità di far fronte a qualsiasi situazione, nei ritornelli getta la maschera e chiarisce tutto "Non svegliatevi... non ancora. Non fermateci... per favore no"...

 

La copertina del 45 giri "Pensiero stupendo" del 1978Patty Pravo - Pensiero stupendo

Questa popolare canzone di Patty Pravo è uscita come singolo nel marzo 1978 e non tutti sanno che è stata scritta da Ivano Fossati e Oscar Prudente. Su wikipedia è consultabile la lunga storia della composizione di questa canzone...

La nostra versione è stata ampiamente personalizzata rispetto all'originale... E' un brano amato da tantissime persone e che è stato capace di superare brillantemente il test degli anni che passano...

...e come spesso accade, in pochi si accorgono che il testo non è poi così innocente come potrebbe sembrare... Nello specifico si parla di una fantasia relativa ad un possibile "ménage a trois"...

 

La copertina dell'album che ospita "il mio secondo tempo"

Max Pezzali - Il mio secondo tempo

Inclusa nell'album "terraferma", questa è la canzone portata dal buon Max Pezzali, già 883, al festival di Sanremo 2011...

E' una canzone divertente - anche se il testo non è proprio "spensierato" - ed era una di quelle del festivalone nazionale 2011 che ci piacevano di più e che tutto sommato ha avuto un buon successo di pubblico pur non riuscendo ad accedere alla finale.

Max, spesso sottovalutato perché forse fin troppo popolare, sa scrivere delle canzoni che riescono a toccare le giuste corde di un'intera generazione. Generazione di cui noi facciamo parte...

 

Io Canto - L'album

Laura Pausini - Io Canto

Altra canzone che ha origini abbastanza remote: scritta e interpretata con successo dal mai abbastanza lodato Riccardo Cocciante nel 1979, ha ricevuto un super restyling ad opera della brava Laura Pausini che l'ha utilizzata come title track per lo splendido album di cover del 2006.

L'album in questione è uno straordinario insieme di grandi canzoni scelte - così si dice - dalla stessa Laura con l'intento di far conoscere la musica italiana nel mondo e alle generazioni di ragazzi che ancora non le conoscono...

Grande Laura!

 

Coldplay - Viva La VidaColdplay - Viva la vida

Viva la vida può essere considerata la canzone che dà il titolo al 4° album dei Coldplay, straordinaria band londinese che amiamo molto, ovvero Viva la Vida or death and all his friends uscito nel 2008...

Tanto per cambiare, e sembra un tema inconscio di alcune nostre scelte musicali, a fronte di una canzone allegra e pimpante musicalmente parlando, il testo è sicuramente più ambiguo e sofisticato, ricco di riferimenti religiosi e storici (cfr. la pagina su wikipedia della canzone) ma dubitiamo che sia altrettanto ottimista... Per noi la chiave di lettura è nella frase: "For some reason I can't explain, I know Saint Peter won't call my name." ... Insomma, sei morto, sei davanti alle porte del paradiso, ma in fin dei conti sai che non verrai chiamato da San Pietro... Non di certo una bella prospettiva...

Il titolo della canzone - e dell'album - è ispirato all'omonimo quadro realizzato della pittrice messicana Frida Kahlo 8 giorni prima della propria morte e amato da Chris Martin, il cantante del gruppo, per il suo "incredibile ottimismo".

Vai all'inizio della pagina